movies, trailers, news e box office mondiale

Agenti del Mossad, minacce e soldi, così funzionava «l’esercito» di Weinstein

Agenti del Mossad, minacce e soldi, così funzionava «l’esercito» di Weinstein

Intrattenimento  | Pubblicato il 7 novembre 2017 |

Il New Yorker rivela come da oltre un anno spie ed ex agenti fossero a libro paga del produttore per tentare di bloccare lo scandalo. Scandalo che poi è scoppiato e che potrebbe portare al suo arresto

Leggi tutto larticolo su: www.vanityfair.it

Vota l'articolo:
2.00 di 5.00 basato su 1 voti

Immagini

Altri articoli su Filmring

Commenti