movies, trailers, news e box office mondiale

De Benoist e Molnar, il sacro è nell'uomo

De Benoist e Molnar, il sacro è nell'uomo

Cultura  | Pubblicato il 29 agosto 2017 |

«Quando si smette di credere in Dio si comincia a credere a tutto». Così G.K. Chesterton, quasi un secolo fa, stigmatizzava la diffusione di un agnosticismo crescente e l'abbandono delle pratiche religiose che per millenni avevano scandito il respiro della civiltà. La profezia dello scrittore britannico è confermata dal dilagare di maghi, astrologhi e affini… A quella che Nietzsche, in modo eccellente, definì «la morte di Dio» è dedicato un volume che ora (uscì nel 1992) torna in libreria: L'eclisse del sacro (Edizioni Pagine, pagg. 296, euro 18) scritto a quattro amni da Alain de Benoist e Thomas Molnar, francese di spiritualità «pagana» e già animatore negli anni '70 della Nouvelle Droite il primo, filosofo cattolico ungherese trapiantato in Usa il secondo.

Leggi tutto larticolo su: www.ilgiornale.it

Vota l'articolo:
2.00 di 5.00 basato su 1 voti

Immagini

Altri articoli su Filmring

Commenti